Enabling the City: How cities can unlock the potential of data

Event Information

Share this event

Date and Time

Location

Location

ECOMONDO

Room: Sala ROVERE

via Emilia, 155

47921 Rimini

Italy

View Map

Event description

Description


Quarta tappa del roadshow ‘Enabling The City’ per mostrare alle città come, attraverso standard comuni e soluzioni leggere, interoperabili e aperte, è possibile abbattere i silos di dati e sfruttare al meglio le informazioni disponibili nelle aree urbane. L’evento è organizzato da Open & Agile Smart Cities (OASC), CEDUS e EIT Digital in collaborazione con Municipia S.p.A.

Rivolgendosi ai rappresentanti delle città e a tutti coloro che lavorano con esse, l’evento fornirà una panoramica su:

  • I principi OASC e come i cosiddetti Minimal Interoperability Mechanisms - una serie di standard e principi base per le città intelligenti - supportano le città nell'ottenere servizi digitali

  • Esempi italiani di buone pratiche nell’utilizzo dei dati

  • Come EIT Digital supporta le città nella loro transizione al digitale

  • Un esempio per i servizi digitali open source basati su meccanismi OASC e FIWARE: il Cedus City Enabler.

Programma

10:00 - 10:10: Benvenuto

10:10 - 11:30: Come sfruttare al meglio il potenziale dei dati nelle città – interverranno:

  • Davor Meersman, General Manager, OASC

  • Stéphane Pean, Digital Cities Action Line Leader, EIT Digital

  • Pina Civitella, Comune di Bologna

  • Lanfranco Marasso, Smart City Program Director, Engineering

  • Giovanni Aiello, Technical Manager, Engineering

  • Enrico Palumbo, Researcher , ISBM

11:30 - 12:00: Q&A


Maggiori informazioni sugli organizzatori

OASC - Open&Agile Smart Cities (oascities.org) è un’organizzazione internazionale non-profit che raccoglie più di 117 città provenienti da 24 diversi paesi e regioni in Europa, America Latina e Asia Pacifica. Essa ha come obiettivo quello di creare e modellare il nascente mercato globale di dati e servizi delle smart city mantenendo al centro i bisogni delle città.

EIT Digital (www.eitdigital.eu) è un'organizzazione europea leader nell'innovazione digitale e nell'educazione all'imprenditorialità che guida la trasformazione digitale dell'Europa. EIT Digital offre innovazioni digitali rivoluzionarie sul mercato e genera talento imprenditoriale per la crescita economica e il miglioramento della qualità della vita in Europa. Mobilita un ecosistema paneuropeo di quasi 200 grandi società europee, PMI, start-up, università e istituti di ricerca.

CEDUS (cedus.eu) è un progetto co-finanziato da EIT Digital il cui risultato principale è una piattaforma open source chiamata City Enabler, essa è basata su FIWARE e i meccanismi minimi di interoperabilità di OASC. City Enabler aiuta a gestire, visualizzare, utilizzare i dati con l’obiettivo di supportare i processi decisionali e la fornitura di nuovi servizi urbani digitali.

MUNICIPIA (www.municipia,eng.it) Forti dell’appartenenza al Gruppo Engineering, leader in Italia nella Digital Transformation, fornisce servizi di outsourcing dei processi negli ambiti di attività critici e strategici per gli Enti Locali e le loro aziende partecipate. Grazie al grande patrimonio di tecnologie e di competenze di processo, è in grado di reingegnerizzare le attività del Comune secondo il principio del digital first, ponendo le tecnologie digitali al centro del rapporto tra pubblica amministrazione e cittadini o imprese.

---ENGLISH DESCRIPTION---

Description

Fostering local innovation and increasing efficiency of public services, while decreasing costs and breaking down silos: Many cities use smart technologies to achieve these goals, but are often struggling to extract the promised value out of ICT solutions.

This workshop sets out to give an overview of

  • The OASC principles and how the so-called Minimal Interoperability Mechanisms - a baseline set of standards and principles for smart cities - support cities in procuring digital services.

  • how cities make data available to stimulate the business and innovation ecosystem.

  • how EIT Digital is supporting cities in their digital transition.

  • an example for open source digital services based on OASC Mechanisms: the Cedus City Enabler.

Agenda

10:00 - 10:10: Welcome

10:10 - 11:30: How cities can unlock the potential of data

  • Davor Meersman, General Manager, OASC

  • Stéphane Pean, Digital Cities Action Line Leader, EIT Digital

  • Pina Civitella, Comune di Bologna

  • Lanfranco Marasso, Smart City Program Director, Engineering

  • Giovanni Aiello, Technical Manager, Engineering

  • Enrico Palumbo, Researcher , ISBM

11:30 - 12:00: Q&A


Practical information

The workshop takes place at ECOMONDO 2018. Only participants who are registered for this workshop will receive a free ticket to enter the venue.

Date and Time

Location

ECOMONDO

Room: Sala ROVERE

via Emilia, 155

47921 Rimini

Italy

View Map

Save This Event

Event Saved