Support Uganda

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Metropolitan City of Bologna

Via Zamboni 22

40127 Bologna

Italy

Visualizza Mappa

Amici che parteciperanno
Descrizione evento

Descrizione

“Il grido di dolore dell’Uganda, viaggio fra discriminazione e intolleranza verso la comunità LGBTI ", International LGBTI Support insieme ad Amnesty International e Pianeta Viola, ci conduce in un viaggio attraverso l’Uganda e la discriminazione sessuale. Le leggi restrittive e la violenza sociale alimentata dal governo e dal fondamentalismo religioso. Ci accompagneranno i relatori Tobias Pellicciari e Manuela Fazia di Pianeta Viola per l’attivismo LGBTI ugandese ed italiano: presentando la loro esperienza di amicizia e condivisione vissuta col suo gruppo con l’attivista ugandese Jacqueline Kasha . Sarò con noi Chiara Lambertini per portare la testimonianza di Amnesty International. L' Evento è realizzato col Patrocinio del Comune di Bologna.

L'Uganda è uno dei 37 paesi africani dove l'omosessualità è ancora illegale e punita con pene molto severe. La normativa contro l'omosessualità venne introdotta nel 1950 con l'articolo 145, dal nuovo stato bastava "denunciare una relazione carnale contro natura",nel corso degli anni però la situazione è molto peggiorata.
Purtroppo tutt'oggi l'Uganda detiene il primato fra i paesi con più discriminazione per quanto riguarda le persone LGBTI, dopo 27 anni di governo del Presidente Museveni viene soppressa sempre di più la libertà di riunione, mentre cresce sempre di più la libertà per la società civile di emarginare le persone omosessuali.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Metropolitan City of Bologna

Via Zamboni 22

40127 Bologna

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato